CREATE ACCOUNT

FORGOT YOUR DETAILS?

Arrosto di tacchino al prosecco con cipollotti

by / venerdì, 15 gennaio 2016 / Published in Secondi
arrosto di tacchino al prosecco

Il profumo dei cipollotti dell’orto e delle erbe aromatiche , si accostano bene con il retrogusto di prosecco che si utilizza per sfumare il petto di tacchino. Questo arrosto di tacchino al prosecco è facile da preparare e da grandi soddisfazioni.

 

Ingredienti per 4 persone:

• 700 gr petto di tacchino legato in un pezzo
• 1 carota
• 1 costola di sedano
• 1 spicchio d’aglio
• 1 bicchiere di prosecco brut
• 3 cucchiai di Olio extravergine d’oliva
• Alloro, salvia q.b.
• Sale e pepe q.b.
• 8 cipollotti freschi
• 1 cucchiaio di aceto balsamico
• Zucchero q.b.

 

Preparazione:

Prendete un tegame dai bordi alti fate rosolare le erbe, l’aglio, la carota e il sedano tritati aggiungete il petto di tacchino, che avrete fatto sistemare in una rete da arrosto e fatelo dorare a fuoco medio su tutti i lati salandolo bene, poi sfumate con il prosecco.
Quando l’alcool sarà evaporato coprite con un coperchio e abbassate il fuoco, continuate a cuocere girando la carne di tanto in tanto e se occorre inumidite con acqua calda.
Trascorsi circa 30/40 minuti il petto di tacchino sarà cotto.
Lasciatelo riposare e dedicatevi alla preparazione dei cipollotti.
Lavateli togliete le foglie esterne e tagliateli a metà, metteteli in padella con olio extra vergine di oliva e fateli cuocere lentamente, dopo 5 minuti aggiungete l’aceto balsamico e una spolverata di zucchero che aiuterà la glassatura, finite di cuocere e salate alla fine.
Servite il vostro arrosto di tacchino al prosecco con cipollotti, accompagnando con un vino bianco fresco.

Lascia un Commento

Controllo AntiSpam * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

TOP