CREATE ACCOUNT

FORGOT YOUR DETAILS?

Ricetta melanzane alla parmigiana

by / martedì, 01 aprile 2014 / Published in Secondi
melanzane alla parmigiana

Prepariamo insieme la ricetta delle melanzane alla parmigiana, un classico della tradizione siciliana, gustosa e a base di ingredienti semplici come pomodoro mozzarella e melanzane.

Ingredienti

• 1 kg di melanzane,
• Farina q.b.
• Olio di semi per friggere
• 4 uova intere
• Sale e pepe q.b.
• 300 gr. Passata di pomodoro
• 2 cucchiai Olio extra vergine di oliva q.b.
• Basilico
• 1 spicchio di aglio
• 250 gr. Mozzarella
• 100 gr parmigiano grattugiato

Preparazione della Ricetta melanzane alla parmigiana

Lavate e tagliate a fette le melanzane ponetele per circa 1 ora in uno scolapasta facendo degli strati con il sale grosso e sistematevi un peso al di sopra. Questa operazione consentirà alle melanzane di tirare fuori un po’ dell’amaro che contengono, conferendo un sapore più gradevole alla vostra ricetta delle melanzane alla parmigiana.
Scaldate l’olio di semi in una padella quando sarà a temperatura mettete a friggere le melanzane ben infarinate che avrete prima sciacquato dal sale e asciugato.
Quando saranno cotte fatele riposare su carta assorbente per trattenere l’olio.
Fate soffriggere in un tegame l’aglio con olio extra vergine di oliva poi mettete a cuocere la passata di pomodoro e il basilico, salate e lasciate insaporire per circa 10 minuti.
Preparate una teglia da forno dove farete uno strato di melanzane, salatele leggermente poi aggiungete il pomodoro e la mozzarella a pezzettini, una spolverata di parmigiano e proseguite in questo modo finché non avrete finito gli ingredienti.
Preferite l’utilizzo di una mozzarella di buona qualità venduta in panetti ,no pasta filata, in modo da non creare una preparazione troppo acquosa.
Alla fine mettete a cuocere la vostra ricetta di melanzane alla parmigiana in forno caldo a 200° per circa 40 minuti.

Variante con le zucchine

Provate a variare la preparazione con l’utilizzo delle zucchine al posto delle melanzane o alternando uno strato delle une e delle altre. Naturalmente le zucchine non andranno messe sotto sale prima di friggerle.
E’ un piatto sicuramente ricco di gusto e di calorie ma può essere servito come piatto unico oppure sostituendo le melanzane grigliate anziché fritte.

Sapevate che…….

L’origine della ricetta risale ai primi del XIX sec. ma non è certa la provenienza che viene rivendicata dalle città di Napoli, Parma e dalla Sicilia.
Le melanzane contengono vitamine e minerali e hanno proprietà antiossidanti , inoltre aiutano contro funghi e batteri e a tenere basso il livello di colesterolo cattivo e funzionano da rilassanti dei vasi sanguigni.
L’importante è consumare il prodotto fresco e nel periodo di raccolta che avviene tra giugno a ottobre.
http://www.inorto.org/calendario/

 

Lascia un Commento

Controllo AntiSpam * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

TOP